Un “hacker” dice di essere entrato su un pc aziendale della casa editrice di Harry Potter e aver prelevato il libro nuovo, che sta per uscire.

Posta su una ml di insecure.org la sua storia. Una “full disclosure”…

L’Inghilterra, e tutti i fan del piccolo Harry, in fibrillazione, in spasmodica attesa dell’uscita del nuovo volume della saga del maghetto, assaltano i server di insecure.org – per leggere le rivelazioni, vere o false che siano.

E insecure.org reagisce con la dovuta ironia 🙂

 http://insecure.org/

http://seclists.org/fulldisclosure/2007/Jun/0380.html 

Annunci

Dopo l’Inghilterra, è la volta dell’Italia.

Il Ministro Gentiloni annuncia che si sta muovendo per far sì che il videogioco, “troppo sadico e crudele”, non esca in Italia.

(via punto-informatico)

Sito ufficiale di Manhunt 2

[OT, ma interessante]

Annullata a Bologna rappresentazione artistica che avrebbe portato in scena una madonna piangente liquido seminale.

L’articolo del corriere della sera.

Il sito degli autori della rappresentazione censurata, Carni Scelte (e il loro spazio su myspace).